Sverminazione Cuccioli

SVERMINAZIONE DI CUCCIOLI

Per salvaguardare la salute dei cuccioli, è di fondamentale importanza sottoporli asverminazione e a una serie di vaccinazioni una volta terminato il periodo di allattamento dalla madre.
Gli animali appena nati, se correttamente nutriti dalla madre, ricevono i principali anticorpi che li difendono da malattie infettive, ma terminata questa fase, è opportuno che il cucciolo sia vaccinato, così che possa crescere sano e forte. A tal proposito, i medici della clinica veterinaria Beverari, eseguono tutte le vaccinazioni necessarie a proteggere gli animali da malattie come parvovirosi, cimurro, leptospirosi, che possono colpire soprattutto i cani.

L’importanza della sverminazione

Allo stesso modo è di fondamentale importanza effettuare la sverminazione, per evitare l’esposizione alla verminosi, che potrebbe compromettere la crescita, ed è per questo che lo staff della clinica di Verona somministra specifici vermifughi volti a prevenire questo tipo di patologia.

Protocollo vaccinale

I medici seguono accuratamente il percorso di crescita dei cuccioli di cui si occupano ed elaborano specifici protocolli vaccinali che si adattino il più possibile allo stile di vita di ciascun animale e al tipo di ambiente in cui vive. Tutta la storia clinica viene registrata su uno specifico libretto, in cui sono indicati il tipo di vaccino, la data di somministrazione e quella di richiamo. Sono inoltre riportati anche gli eventuali interventi a cui l’animale è stato sottoposto, come visite ortopediche, dermatologiche e cardiologiche.